Recensioni di Trip Advisor

Gli studios erano miravigliosi. Collocazione ottima, camere pulite, bango pulito. Ti danno anche te e caffe gratis e zucchero-una cosa che non succede molto spesso. Lo consiglio vivamente a chiunque.
Jane Atkinson Aus 35-45, 18 di Luglio 2009

Atene Studios e favoloso e veramente vale la pena dei soldi. Ti sente come il tuo apartamento per pochi giorni. Hai tua cucina privata, il salone con un divano, bagno e una stanza. La colazione si porta nella camera ogni giorno. L`edificio e molto sicuro perche si entra solo con il key card. Pero la cosa migliore e la collocazione, nel cuore della citta. Si va a piedi ovunque con calma. Finalmente si trova qui tutte le commodita di un albergo privato.
Dean Lucas USA 31-41, 14 Nov 2009
Deposito bagali Abbiamo deposito bagagli completamente gratis per il giorno che partite. Abbiamo anche un deposito bagagli sicuro per 1 giorno o per tutto l`anno

Prezzi
3 euro a giorno per i primi 2 giorni
2 euro a giorno tra 3 e 15 giorni
1 euro per 15+ giorni

Recensioni di Trip Advisor
Trip Advisor voti per 2009 90%

E un posto ottimo per soggiorno. Sta veramente nell` centro della citta! a 1 minuto di camino dalla metropolitana, 2 minuti dal Acropoli e vicino a Plaka! Molto pulito, con cucina, enorme balcone e in alcune camere si puo prendere il sole dal vostro divano.
Caroline England 25-30, 21 Agosto 2009

Atene studios ha tutte le moderne commodita ben progettate e si trova in un ottima collocazione. Non posso chiedere di piu!
Luke Ostler England 18-24, 23 Settembre 2009

Ho passato pochi giorni in Atene Studios e mi sono divertita cosi tanto! Il bagno era veramente pulito, l`acqua e sempre calda, i letti erano puliti e molto comodi, bella atmosfera, un bar dove si mangia colazione (gratis) la matina e la notte si fa amicizie. La gente che lavora qui 'e simpatica e ti aiuta sempre. 'E vicino a tutto, solo due passi dalla stazione di metro. molto facile di andare a tutto che vuoi vedere ad Atene.
Lo consiglio vivamente a chiunque.
Sarah Mac USA Donna 35-45, 1 Gennaio 2010.